NEWS


Scuola

L’Associazione Banda Civica Città di Grado ha fortemente sviluppato, negli ultimi anni, la propria scuola di musica, aumentando il numero dei maestri in modo da poter coprire, con competenze specifiche, tutte le sezioni che costituiscono la banda.

La Scuola di Musica è, in particolare, l'attività su cui maggiormente conta il Consiglio Direttivo per un costante ricambio tra le fila dei suonatori del complesso bandistico. Scopo principale è mantenere viva la tradizione musicale bandistica di Grado, promuovendo al contempo lo studio e la divulgazione della cultura musicale. Svolge un'importante attività didattica, gratuita ed aperta a tutti, con particolare attenzione ai più giovani, mediante l'organizzazione di corsi sostenuti da docenti qualificati.

L’obiettivo è, infatti, quello di innalzare il livello qualitativo della scuola, in modo da formare allievi nella maniera più adeguata alle esigenze di ogni singolo strumento. E’ risaputo, infatti, che ogni strumento possiede peculiarità differenti e, di conseguenza, sono necessari accorgimenti dedicati, che solo un insegnante specializzato può conferire. L’attuale Scuola di musica, da questo punto di vista, è molto diversa da quanto veniva fatto in passato, ed i risultati parlano da sé.

Attualmente la Scuola di Musica può contare su una trentina di elementi. Ciò fa ben sperare l’associazione, che vede nei giovani la risorsa fondamentale per garantire un incremento del livello qualitativo della Banda, oltre a definire le basi per la prosecuzione dell’attività negli anni a venire, a copertura di un ricambio generazionale di carattere fisiologico.

L’attenzione ai giovani, ed il riscontro percepito negli ultimi anni, ha portato il consiglio di amministrazione alla definizione di un progetto specifico dedicato ai più piccoli: è in corso di svolgimento un progetto di educazione musicale per i bambini della scuola elementare. Obiettivo del corso è l’introduzione alla musica, con la speranza di coltivare in loro la cultura musicale, avvicinandoli alla realtà bandistica. L'Associazione ha attivato in collaborazione con l'Istituto Comprensivo “Marco Polo” di Grado un corso di avviamento e propedeutica musicale dal titolo “Piccoli Musicisti”. Il corso, promosso e finanziato interamente dall'Associazione, è stato realizzato presso la Scuola Primaria “Dante Alighieri” di Grado, ed ha visto coinvolti tutti i 159 allievi delle classi dalla I alla V, che, assieme alla insegnati Mietta Prez e Glenda Braida, hanno iniziato un percorso di educazione musicale, con particolare attenzione alla musica bandistica, conclusosi con uno spettacolo il 4 giugno scorso presso il Palazzo dei Congressi a Grado e che l'Associazione sta riproponendo anche per l'anno scolastico 2013/2014.

Tutto ciò, ovviamente, è reso possibile dalle amministrazione comunale, che contribuisce economicamente all’attività dell’associazione. Tuttavia la realtà creata ha assunto una dimensione per la quale l’Associazione ha dovuto far fronte richiedendo contributi economici anche ad altri enti: un ringraziamento va a tutti gli enti / associazioni che contribuiscono attivamente all’attività dell’associazione.

Un particolare ringraziamento, per quanto concerne il progetto “Piccoli Musicisti”, in esecuzione presso le scuole elementari, va alla CARIGO di Gorizia, che ha in parte finanziato il progetto.

All’inizio del 2014 possiamo affermare con estrema soddisfazione che il lavoro svolto dall’attuale amministrazione sta dando i primi frutti: 7 giovani allievi si sono uniti, al termine del primo periodo di formazione musicale propedeutico, al gruppo bandistico. L’auspicio è che ogni anno sia possibile avere un tale numero di nuovi suonatori, per accrescere e consolidare un gruppo che opera per la comunità.

CA.RI.GO